top

Shop

La morte e la vita

250,00  IVA Inclusa

Autore:

Davide Conti

Formato:

50 x 70 cm

Carta:

Hahnemuhle photo rag satin gr. 320

Anno:

2011 – 2021

Categorie: ,

Descrizione

La vita incomincia con un legame
che ricorda il nutrimento,
il cordone che tiene collegati all’origine,
a rammentare la nostra provenienza stellare.
Un “nodo” che sigilla l’archetipo primo vitale,
l’essenza luminosa, il centro di noi stessi.
Quando i nodi si slegano sopravviene la morte,
ovvero la vera vita,
libera da limiti corporei e densità materiali.
La morte è non vedente,
lo sguardo è coperto da un velo dorato,
e tiene una falce in mano per mietere la vita,
come fosse grano.
La mietitrice avanza senza pietà,
non accetta confronti,
né mercanteggi, in una fine che è inizio allo stesso tempo.
Per fermare l’ineluttabile destino
del giogo pesante della vita terrena che domina e opprime,
il taglio netto delle leggi sovrane
conduce ad un buio cammino forzato che diventa luce divina, amore e sapienza nello svelarsi agli uomini,
come emblema di fede,
un Sol Invictus,
che rinasce luminoso passando attraverso la morte.

Recensioni

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “La morte e la vita”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.